.
Annunci online

YOUTUBERS, un libro di C. Palazzini e L. Gialli
post pubblicato in diario, il 20 aprile 2018
IL 20 aprile 2018, alle ore 9,30, al Palazzo Mazzoni di Sabaudia, è stato presentato il libro “Youtubers” (Ed. Paoline) di Chiara Palazzini e Laura Gialli, per iniziativa di Francesca d’Oriano, presidente dell’Associazione culturale no profit ArteOltre. Al convegno intitolato, “Quando li dialogo finisce in rete”, hanno partecipato autorità locali, come il sindaco, Giada Gervasi, la psicologa e psicoterapeuta Marianna Totani, le docenti dell’ Istituto Onnicomprensivo “G. Cesare” e dell’Istituto Comprensivo “O. Cencelli”, Ida Nicoletti e Bianca Cimino, le autrici e la giornalista e scrittrice, Graziella Di Mambro, moderatrice dell’incontro In effetti, grazie all’impegno delle suddette docenti, la lettura di Youtubers ha offerto - come esse affermano- “un’occasione per comprendere il fenomeno nelle sue sfumature culturali, sociali, didattiche e di costume, dando vita a veri e propri progetti, sotto forma di elaborati, ricerche, interviste e brevi filmati”. Sulla copertina del libro si legge che “un miliardo di persone ogni giorno si collega con i loro canali: questo offre la misura del fenomeno youtubers. Giovani che si affermano attraverso lo schermo, che dialogano con milioni di persone, che orientano scelte e consumi, che stabiliscono nuove forme di relazione. Tutto il mondo adulto ha la responsabilità di leggere e capire questa nuova realtà abitata dai ragazzi (avvertono le autrici) che è anche mappa per orientarsi tra virtuale e reale attraverso la voce degli esperti e quella degli youtubers italiani più amati”. Il capo ufficio stampa di ArteOltre, il giornalista Romano Tripodi, commentando il contenuto del libro ha definito la navigazione in Internet come una poderosa vetrina on line, una fonte inesauribile di intrattenimento, ispirazione ed informazione per quanti navigano in web. Youtubers offre “un’analisi quanto mai articolata, arricchita dall’intervento di esperti digital, sociologi e giornalisti”. Un libro da leggere per spunti innovativi offerti non solo ai più giovani, ma anche a genitori e insegnanti per approfondire un fenomeno complesso al quale, secondo le autrici, non serve dare etichette allarmanti o giudizi negativi a priori, poiché è più importante capire cercando di farlo con i protagonisti e tutti coloro che sono impegnati in un percorso educativo. Ci sembra giusto, infine, offrire alcune note biografiche sulle autrici: Chiara Palazzini, pedagogista e docente alla Pontificia Università Lateranense, è autrice e curatrice di saggi e articoli, tra cui Disagio sociale e periferie esistenziali, Distacchi: affrontare ed elaborare le perdite e gli eventi critici, Le relazioni che curano, Per la vita buona: teologia e scienze umane in dialogo, Oltre l’emergenza, educare ancora; Laura Gialli, giornalista del Tg2, negli ultimi anni si è particolarmente dedicata a temi di approfondimento sul mondo giovanile. È laureata in Scienze Politiche ed è autrice di numerosi dossier, tra come La Sindone, La particella di Dio, Il Quirinale, la casa degli italiani, I luoghi di Michelangelo, Verdi, un affare di cuore, Uomini e trincee, Figli del web, L’eredità di Madre Teresa. Giovanna D’Arbitrio
Sfoglia marzo        maggio