Blog: http://ilmeridione.ilcannocchiale.it

CONCERTO "SALIERI E MOZART A PROCESSO"

Il 25 agosto alle ore 21:00, nella Corte Comunale del Comune di Sabaudia, ha avuto luogo il concerto “Salieri e Mozart a processo”, nell'ambito dell'estate musicale di Sabaudia. L'orchestra ASSAMI, diretta da Beatrice Venezi e composta da allievi diplomati del Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano, ha svolto il ruolo di guida musicale ala rappresentazione dell processo che si celebrò il 17 maggio 1997 nell'Aula Magna del Palazzo di Giustizia di Milano e che vide Antonio Salieri imputato, a due secoli di distanza, della morte di Mozart. Nel comunicato stampa dell’Ufficio Cultura di Sabaudia si legge quanto segue: ”Singolari i protagonisti e singolare il capo d'imputazione, ma del tutto rituale il processo celebrato da un collegio giudicante composto da Magistrati in funzione e presieduto dall'allora presidente della Corte d'Appello di Milano, in cui il ruolo di Pubblico Ministero fu ricoperto da altro Magistrato effettivo e la difesa garantita da valenti Avvocati del Foro di Milano. Il dispositivo finale fu – e non poteva essere diversamente – di assoluzione per non aver commesso il fatto, non essendo state acquisite prove di un avvelenamento di Mozart da parte di Salieri, ma il processo del 17 maggio fu comunque un'occasione per rievocare la figura di due grandi musicisti che, pur riproposti al pubblico in termini alquanto diversi dalla loro reale personalità dal famoso film “Amadeus” di Milos Forman, hanno caratterizzato l'evoluzione musicale dal 700 all'800. Ci preme segnalare che l'Ensemble dell'ASSAMI – che ha eseguito “Armonia per un tempio nella notte” di Antonio Salieri e la “Gran partita” K 361 di Mozart – è stao diretto nell'occasione da Beatrice Venezi che, pur nella sua ancora brevissima carriera di direttore d'orchestra, ha saputo mettere in luce un brillante talento che le è valso, tra gli altri riconoscimenti, il prestigioso premio “La Musica per la Vita”, conferitole l'8 marzo 2015 dall'ASSAMI. Consapevole del prestigio dell'evento, con grande soddisfazione, l'Assessore alla Cultura Turismo e Spettacolo Marilena Gelardi, ha così commentato: “ho trovato interessante e di grande valore la proposta dell'associazione ASSAMI di presentare a Sabaudia il concerto “Salieri e Mozart a processo”, per offrire un'ulteriore esibizione di altissimo livello agli amanti della buona musica”. Giovanna D’Arbitrio

Pubblicato il 26/8/2015 alle 14.28 nella rubrica diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web